Videogiochi Fantasy

Fire Emblem IV

Benvenuti nella sezione dedicata a Fire Emblem, uno dei migliori giochi di ruolo strategici mai creati! Per intenderci, questo genere (conosciuto come SLG) Ŕ caratterizzato da una strategia nel movimento dei vari personaggi (come in una partita a scacchi), 
i quali guadagnano esperienza e diventano pi¨ forti (come nei giochi di ruolo). Questo quarto episodio Ŕ il migliore tra tutti, perchŔ dovete sapere che ce ne sono ben cinque all'interno della grande saga di Fire Emblem.
In Giappone, questa saga Ŕ molto popolare, tant'Ŕ vero che Ŕ stato pubblicato il cartone animato di Fire Emblem (immagine a destra)! I primi due capitoli sono disponibili per il Nintendo 8 bit, mentre il 3, il 4 e il 5 per il Super Nintendo (ancora benedetti gli emulatori!). Abbiamo inserito tra i migliori giochi fantasy soltanto questo quarto episodio, 
sia perchŔ Ŕ l'unico con una parziale traduzione in inglese e sia perchŔ Ŕ il pi¨ appassionante e divertente tra tutti. Ma passiamo alla descrizione...

Come detto in precedenza si tratta di un SLG, la grafica Ŕ molto curata, soprattutto durante i combattimenti. Come accadeva con Shining Force, si comincia con un piccolo gruppo di personaggi (3 o 4), che poi aumenterÓ di numero fino a quando ve ne troverete a gestire una quindicina. Ogni personaggio ha le sue personali caratteristiche: movimento (influenzato dal tipo di terreno), attacco (influenzato dall'arma utilizzata), difesa (che serve per ridurre i danni), agilitÓ (per schivare i colpi), abilitÓ (per aumentare la percentuale a colpire), difesa magica (per ridurre i danni provocati da magie) e magia (per gli attacchi magici). Naturalmente ci sono distinzioni di classi: 
il cavaliere che pu˛ godere di un movimento maggiore, il guardman con una difesa altissima ma molto lento e vulnerabile alle magie; i maghi, capaci di lanciare incantesimi ma molto deboli fisicamente; gli arcieri, ottimi per la gittata d'attacco ma poco resistenti; i chierici che servono solo a curare; i guerrieri appiedati, capaci di fare due o anche tre attacchi per turno grazie alla loro grande abilitÓ; le cavalcatrici di pegasi, poco forti fisicamente ma tatticamente devastanti, visto che sono capaci di volare; i ladri, praticamente nulli dal punto di vista combattivo ma utilissimi per rubare ai nemici.
La storia deve essere molto bella, dico deve essere perchŔ quei pochi dialoghi in inglese lasciano intendere grandi intrighi ed Ŕ una vera sorpresa il fatto che Sigurd (il protagonista) muoia a metÓ del gioco! Avete capito bene, la storia Ŕ molto intricata, infatti una volta morta tutta la vostra squadra, il gioco riprende venti anni dopo e vi troverete ad impersonare Selis, figlio di Sigurd. 

Nella nuova squadra, ci sarÓ anche Leaf, il protagonista del quinto episodio! Esatto, Fire Emblem 5 si ambienta dopo la morte di Sigurd ma prima delle vicende di Selis, quindi la cronologia Ŕ: prima metÓ del 4, Fire Emblem 5, seconda metÓ del 4.
Nell'immagine qui a sinistra potete vedere Selis e Leaf. Bene, che dire ancora? Se siete appassionati di SLG, questo Ŕ il gioco fatto per voi!
Quindi che aspettate? Scar... Ehm... Compratelo!
Ricordate che per la traduzione, dovete scaricare la patch e ricordare di metterla (con lo stesso nome) dentro il file zip del gioco; mi raccomando, l'emulatore deve essere lo Zsnes, altrimenti la patch non funziona!
Bene, spero di esservi stato utile e vi auguro buon divertimento!

 

Ostri &Palank

 

 

Questo sito non Ŕ ufficiale
Tutti i nomi, i marchi e le immagini sono proprietÓ della Nintendo.
(C) 2002.
All Right reserved.